rTMS: informazioni in breve

Principali caratteristiche del trattamento con rTMS

Prenotazioni e costi

01

Non invasivo

Il trattamento utilizza onde magnetiche e non corrente elettrica.

Il paziente rimane sveglio e vigile durante il trattamento.

A differenza di altre forme di stimolazione cerebrale la TMS non è minimamente dolorosa.

A differenza della terapia elettroconvulsivante (ECT), la TMS non provoca convulsioni né richiede sedazione con anestesia.

03

Complementare

Può essere eseguita contemporaneamente a terapie farmacologiche senza interferenze e senza dover sospendere tali trattamenti che anzi possono migliorare la loro efficacia se associati alla neurostimolazione

05

Provato scientificamente

Molti studi clinici ne hanno scientificamente provato l’efficacia in varie patologie.

07

Ben tollerato

Le persone trattate segnalano pochi effetti collaterali da TMS e, se eventualmente presenti, migliorano poco dopo una sessione individuale e diminuiscono nel tempo con sessioni aggiuntive.

Gli effetti collaterali lievi possono includere mal di testa di lieve entità e breve durata, vertigini temporanee, fastidio al cuoio capelluto o formicolio.

09

Durata sostenibile e trattamento personalizzato

Il trattamento standard è di tipo ambulatoriale e dura mediamente dalle due alle tre settimane con un accesso ambulatoriale al giorno per 5 giorni alla settimana.

11

Trattamento sotto costante controllo medico

Al paziente in trattamento viene assicurata, per tutta la durata del trattamento, la reperibilità telefonica di un medico specialista h24.

02

Non provoca sintomi generali sistemici

Al contrario dei farmaci la TMS non viene assunta per via orale e non circola nel flusso sanguigno in tutto il corpo.

04

Sicuro

Non provoca danni dimostrato da: - Oltre 20 anni di ricerca in sicurezza ed efficacia con oltre 60 studi clinici.

- Somministrato oltre 1 milione di volte dall'approvazione della FDA nel 2008.

06

Mirato

I campi magnetici non influenzano direttamente l'intero cervello, ma raggiungono invece circa 2-3 centimetri nel cervello direttamente sotto la bobina di trattamento magnetico.

Il campo magnetico è specificamente mirato sulla corteccia prefrontale dorsolaterale sinistra (DLPFC), che è l'area del cervello responsabile della regolazione dell'umore e delle principali funzioni cognitive

08

Efficace

La TMS si è dimostrata efficace in varie forme di disturbi neurologici, mentali e comportamentali. La risposta può variare da paziente a paziente così come la durata dell’efficacia. Nella maggior parte dei pazienti si hanno buoni risultati ma esiste una piccola parte di soggetti che possono non rispondere o rispondere poco al trattamento.

10

Associabile ad altri interventi (opzionali) per migliorarne l’efficacia

La TMS viene associata a supporto cognitivo-comportamentale, sedute di virtual reality, psicoacustica, supporto farmacologico (se strettamente necessario), indicazioni nutrizionistiche, indicazioni per l’attività fisica neurostimolante e gestione del tempo libero.

Come accedere al trattamento

Per l’accesso al trattamento è necessario ed obbligatorio eseguire prima una approfondita visita specialistica per valutare le condizioni cliniche, l’esistenza dei criteri di ammissione o la presenza di controindicazioni.

Tutto questo al fine di poter formulare un protocollo terapeutico specifico, potenzialmente efficace ed utile, e personalizzato sulle esigenze, i bisogni e le caratteristiche cliniche della persona, e il disturbo da trattare.

Successivamente verrà inviato una proposta con programma preliminare di intervento e relativo preventivo dei costi con i quali il paziente potrà liberamente decidere cosa fare.

Tutte le spese saranno regolarmente fatturate.

Come prenotare una prima visita specialistica

La visita specialistica può essere facilmente prenotata o telefonando al nostro centro unico di prenotazione (+39 349 3844480 ) o preferibilmente tramite il modulo CONTATTI presente in questo sito.

Per ulteriori informazioni continua la visita di questo sito.

Quanto costa la TMS?

Il costo della prima visita specialistica per la valutazione dell'esistenza dei criteri di ammissione per il trattamento con rTMS e delle condizioni cliniche del paziente è di 180 euro (200 euro se richiesta l’urgenza). La visita è necessaria per comprendere i bisogni clinici della persona e personalizzare il trattamento con TMS sulle sue necessità e caratteristiche. Il programma e i relativi costi preventivati verranno inviati alla persona che potrà decidere in totale libertà se aderire al trattamento o rinunciare senza alcun vincolo.

I costi della terapia TMS quindi possono essere preventivati solo dopo aver eseguito la prima visita specialistica e saranno diversi per ciascun paziente a seconda del tipo di disturbo e dal relativo protocollo da impiegare.

Se il paziente ha una propria assicurazione sanitaria privata i costi reali  dipendono anche dal tipo di copertura assicurativa che egli ha.

Alcune compagnie rimborsano il 100% del trattamento ma altre non li riconoscono.

Per questo meglio contattare in anticipo la propria compagnia assicurativa per dettagli più specifici prima di iniziare il trattamento.

Le compagnie di assicurazione potrebbero richiederti di ottenere un'autorizzazione preventiva prima di iniziare la TMS, o provare almeno un altro tipo di trattamento prima della TMS o di pagare almeno una parte dei costi del trattamento. In ogni caso in Italia circa il 20% dei costi sanitari fatturati è fiscalmente detraibile.

I  costi di un primo trattamento (durata dalle 2 a 3 settimane, completo di tutte le opzioni sopra elencate) possono oscillare indicativamente da un minimo di 2500 euro ad un massimo di 4000 euro in base al protocollo che sarà necessario utilizzare ed alla durata stessa del trattamento.